Beverly Washburn

Washburn a Hollywood – Debutto e Film Anni ’50

Nata a Los Angeles, California, Washburn debutta a Hollywood da bambina nel film noir “The Killer That Stalked New York” (1950).

Comparve nel classico di Frank Capra “Here Comes the Groom” (1951), con Ian Wolfe, attore di Star Trek Classica.

Nello stesso anno, apparve in “Superman e l’uomo talpa”, un classico della fantascienza con altri attori della Serie Originale.

Era Cinematografica – Anni ’50 e Film Iconici

Negli anni ’50, Washburn recita in film come “Il più grande spettacolo del mondo” (1952), “Shane” (1953) e “The Lone Ranger” (1956) di Cecil B. DeMille.

Successo Televisivo – Anni ’50 e ’60

I fan di Star Trek la ricordano per aver interpretato Arlene Galway nell’episodio della seconda stagione “Gli anni della morte” (“The Deadly Years”).

Appare in show come The Jack Benny Program, Dragnet, Fireside Theater, Studio 57, Four Star Playhouse, Letter to Loretta, General Electric Theater, Wagon Train, One Step Beyond e Leave It to Beaver.

Il suo ruolo più significativo, rimane quello di Lisbeth Searcy nel classico “Old Yeller” del 1957.

Fino alla metà degli anni ’60, Washburn si concentrò interamente sulla televisione, con apparizioni in Thriller, Wagon Train, 77 Sunset Strip, The Patty Duke Show e Gidget.

Ritorno al Cinema – Anni ’60 e ’70

Solo alla fine degli anni ’60 tornò al cinema, apparendo in “Spider Baby”, ” The Maddest Story Ever Told” (1968) e “The Winner” (1969), entrambi con la guest star della serie originale Sid Haig.

Negli anni Settanta la vediamo in “Le strade di San Francisco” (con Darleen Carr).

In uno di questi episodi, “Lettere dalla tomba” del 1975, compare anche William Windom.

Anni ’80 – Washburn in Televisione e Cinema

Negli anni ’80 lavora in produzioni come Lo spaventapasseri e la signora King, con Henry Darrow e Keone Young.

Fa un’apparizione non accreditata nel film televisivo del 1994 Children of the Dark, con i colleghi di Star Trek Jim Beaver, David Graf, Lenore Kasdorf, Thomas Kopache, Glenn Morshower, Natalia Nogulich, Eric Pierpoint e Bill Smitrovich.

Ruoli di Rilievo – Anni ’90 e 2000

Appare in ruoli di primo piano in Murder, She Wrote e per quattro anni in General Hospital.

In seguito tornata a Hollywood, ha un ruolo nell’episodio pilota del 2003 della serie televisiva Las Vegas, con Nikki Cox.

Nel 2005 recita nella commedia “Hard Four”, accanto a Ian Abercrombie, Ed Begley, Jr, Hamilton Camp e Michele Scarabelli.

Vita Attuale di Beverly Washburn a Las Vegas

Attualmente, Washburn risiede a Las Vegas, portando avanti una carriera ricca di successi e contributi all’industria dell’intrattenimento.

Beverly Washburn inconterà i fan e firmerà autografi alla Starcon Italia 2024, prenota subito!