Paolo Attivissimo e la Rivoluzione degli Effetti Speciali: “The Volume”

Paolo Attivissimo, noto esperto di tecnologia e divulgatore scientifico, terrà una conferenza intitolata “The Volume” alla Starcon Italia 2023. Durante la conferenza, Attivissimo esplorerà questa tecnologia all’avanguardia, discutendo come ha cambiato la produzione di “The Mandalorian” e come potrebbe influenzare il futuro degli effetti speciali.

Si tratta di una tecnologia rivoluzionaria che sta cambiando il modo in cui vengono realizzate le produzioni cinematografiche e televisive. Questa tecnologia, utilizzata in serie come “The Mandalorian” e “Obi-Wan Kenobi”, consiste in un palcoscenico sonoro immersivo a LED quasi a 360 gradi.

“The Volume” è intelligente

A differenza dei tradizionali sfondi proiettati, è intelligente. Sfrutta un motore in tempo reale (generalmente Unreal) che risponde al movimento della telecamera sul set, regolando la prospettiva, l’illuminazione e altri elementi all’interno dei pannelli. Questo permette agli attori di vedere e interagire con gli ambienti digitali mentre stanno recitando, rendendo la “magia” visibile in tempo reale1.

Il processo di utilizzo del palco e l’integrazione di queste tecnologie e effetti speciali con il processo di produzione cinematografica è noto come StageCraft. Prima delle riprese su “The Volume”, il team deve avere già un sfondo virtuale preimpostato, che può essere interamente realizzato da zero in CGI, immagini sovrapposte e filmati di scenari reali, o una combinazione di questi metodi.

“The Volume” sta diventando uno strumento fondamentale nell’industria cinematografica, con set-up replica costruiti in tutto il mondo, dall’Inghilterra all’Australia. Con la sua potente simulazione delle riprese in loco, questa tecnologia ha un chiaro fascino nell’era del Covid, quando la logistica delle riprese in loco è diventata enormemente complessa.

In conclusione, “The Volume” rappresenta un passo avanti significativo nel campo degli effetti speciali, offrendo un livello di realismo e immersione precedentemente irraggiungibile2

Conferenza imperdibile su The Volume

La conferenza di Attivissimo sarà un’occasione imperdibile per chiunque sia interessato alla tecnologia dietro la creazione di effetti speciali per il cinema e la televisione. Non solo offrirà una panoramica dettagliata di “The Volume” e del suo impatto sulla produzione di “The Mandalorian”, ma fornirà anche una visione del futuro degli effetti speciali e di come questa tecnologia potrebbe essere utilizzata in altre produzioni.

In conclusione, “The Volume” rappresenta un passo avanti significativo nel campo degli effetti speciali, offrendo un livello di realismo e immersione precedentemente irraggiungibile. Con esperti del calibro di Paolo Attivissimo che esplorano e discutono questa tecnologia, possiamo aspettarci solo ulteriori innovazioni e sviluppi in questo campo affascinante. Non vediamo l’ora di scoprire cosa ci riserva il futuro!