Vi avevamo promesso presto nuove rivelazioni, e non ci tiriamo indietro. Il futuro è alle porte (ma anche alle finestre, se volete), e per noi ha un nome solo: Starcon Italia 2019. Per prima cosa le date: la nostra multicon avrà luogo dal 9 al 12 Maggio 2019. Segnatevi queste date sul calendario, verificate che
Giulia Santilli, è un’attrice e doppiatrice italiana, nata a Roma il 30 giugno 1988. Si è diplomata nel 2009, a soli 21 anni, all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, sostenendo il ruolo di Titania ne “Il Sogno d’una notte d’estate” di Shakespeare, per la regia di Carlo Cecchi. Ha lavorato nella The Kitchen Company per
Ross Mullan noto soprattutto per aver interpretato il White Walker ne’ “Il Trono di Spade” della HBO, nella seconda e quarta stagione. È apparso nei panni del Silenzio nell’episodio “Il tempo del Dottore”, di un pericoloso criminale alieno, Il veggente, nell’episodio “Rapina Temporale” e come Spettro dei chiostri nell’episodio “Piegato dall’inferno” della serie Doctor Who.
12 giugno 2018
La StarCon 2018 è appena finita, e già tutti pensiamo alla prossima. In questo momento, però, ci è d’obbligo come Comitato Organizzatore ringraziare tutti coloro che hanno partecipato ai quattro giorni di festa a Chianciano Terme! I collaboratori, che si sono fatti in quattro senza l’ausilio della clonazione! 😉 perché tutto funzionasse al meglio e seppure la
“Harry Potter ieri, oggi e domani” di Chiara Codecà Giornalista, traduttrice letteraria e consulente editoriale, Chiara Codecà vive a Pavia, lavora a Milano e ogni volta che può vola a Londra. Scrive di editoria per ragazzi, crossmedia e di fan culture, studiando i contributi culturali e l’impatto dei fan sulle opere di cui sono appassionati.
 La Forza sia con voi” e con Paolo Gulisano, scrittore e ospite della Starcon Italia 2018!! Un graditissimo ritorno. Paolo Gulisano è nato a Milano nel 1959 e risiede a Lecco. Medico di professione e scrittore per passione, ha pubblicato una trentina di volumi in gran parte dedicato alla Letteratura del Fantastico: dai miti celtici
E a condurre la conferenza “Before Trek – La fantascienza cinematografica degli anni Cinquanta” con Marcello Rossi, alla Starcon Italia 2018 ci sarà anche Cesare Cioni! Cesare Cioni è nato a Bologna nel 1959, e si interessa di cinema fin dagli anni Settanta, quando a Genova ha contribuito a fondare uno dei primi cineclub genovesi,
Max Gobbo alias Massimiliano Gobbo (1967), è diventato in pochi anni una delle voci più interessanti del fantastico italiano grazie alle sue fortunate e originali invenzioni letterarie. E’ autore di diversi romanzi e racconti che rileggono in chiave “retrofuturista” la storia d’Italia,  come “Garibaldi e i mostri meccanici”  e  “La Maschera nera”,  e di opere
Alessandro Fambrini: docente all’Università di Pisa, si è occupato di letteratura tedesca dell’Ottocento, e in particolare delle costellazioni letterarie fiorite intorno al periodo del Fin de siècle, con saggi e articoli su Tieck, Heine, Hebbel, Stifter, Wagner, Nietzsche, e con la monografia L’età del Realismo (Roma, Carocci 2006). La sua ricerca si è rivolta anche