E a condurre la conferenza “Before Trek – La fantascienza cinematografica degli anni Cinquanta” con Marcello Rossi, alla Starcon Italia 2018 ci sarà anche Cesare Cioni!

Cesare Cioni è nato a Bologna nel 1959, e si interessa di cinema fin dagli anni Settanta, quando a Genova ha contribuito a fondare uno dei primi cineclub genovesi, ancora in attività, ha realizzato cortometraggi che hanno partecipato a concorsi nazionali, e ha studiato Storia e Critica del Film con Maurizio del Ministro. Dopo essersi trasferito all’estero e poi a Bologna dove ha intrapreso una carriera professionale nell’industria, si è poi laureato prima in Lettere e poi in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale, con una tesi sul grande scrittore di horror e fantascienza Richard Matheson. Dal 2000 è attivo come giornalista, e ha pubblicato articoli di cinema e tecnologia in italiano e in inglese, organizza e conduce conferenze e incontri con scrittori, cineasti e musicisti per biblioteche, istituzioni e università, e ha collaborato a festival cinematografici. Il suo primo volume di saggistica, “Data Astrale 2016.09. Cinquant’anni di Star Trek” nel 2017 è stato finalista del premio Italia e del Premio Veggetti.

————————

Before Trek – La fantascienza cinematografica degli anni Cinquanta

Un appassionante viaggio di esplorazione nella golden age della fantascienza cinematografica americana, in cui le radiazioni delle bombe atomiche servono per creare mostri giganti e uomini microscopici, nella quale l’alieno può essere accanto a te ma è meglio non parlarci, e in cui lo spazio è un’ultima frontiera popolata da strane creature, robot e bellissime ragazze in bikini.

#StarconIT2018 #fantascienza