I giochi non sono ancora finiti!

Non ve l’aspettavate, naturalmente, che a letteralmente un passo dalla convention avessimo ancora un asso nella manica. E invece eccolo qua, e non è un asso, ma una regina di cuori in piena regola: è una “vecchia” conoscenza della Starcon Italia, che viene di nuovo a trovarci.

Stiamo parlando della bella, brava, bella, simpatica, bella, spiritosa e bella (l’abbiamo già detto, bella?) Chase Masterson, l’indimenticabile Leeta in Star Trek: Deep Space Nine (e, come voce, anche in Star Trek Online). Ma Chase è nota anche per aver interpretato il personaggio di Vienna negli audiodrammi di Doctor Who realizzati dalla Big Finish, e come talentuosa cantante jazz con diversi dischi al proprio attivo (“Yesterday was a Lie”, “Burned with Desire”, “Thrill of the Chase” e la compilation “Jazz Cocktail”). Nel 2013 Chase ha fondato la Pop Culture Hero Coalition, un’organizzazione no-profit che si batte contro il bullismo, il razzismo, la misoginia e altre forme di odio. Nel 2004 Chase è stata inclusa tra le “50 donne più sexy della fantascienza” dalla rivista Femme Fatale, e nel 2009 AOL l’ha dichiarata “una delle dieci aliene più sexy della TV”, sottolineando anche che è nota come l’ospite più popolare alle convention. Data la sua grande carica di simpatia, che conosciamo bene, noi non possiamo che essere d’accordo, e tra pochissimo infatti sarà di nuovo tra noi. Chase farà la sessione di autografi generale, ma farà comunque capolino sul palco come fuori programma. Preparatevi, quindi: la Starcon sta per iniziare!