Max Gobbo alias Massimiliano Gobbo (1967), è diventato in pochi anni una delle voci più interessanti del fantastico italiano grazie alle sue fortunate e originali invenzioni letterarie. E’ autore di diversi romanzi e racconti che rileggono in chiave “retrofuturista” la storia d’Italia,  come “Garibaldi e i mostri meccanici”  e  “La Maschera nera”,  e di opere