Alessandro Fambrini: docente all’Università di Pisa, si è occupato di letteratura tedesca dell’Ottocento, e in particolare delle costellazioni letterarie fiorite intorno al periodo del Fin de siècle, con saggi e articoli su Tieck, Heine, Hebbel, Stifter, Wagner, Nietzsche, e con la monografia L’età del Realismo (Roma, Carocci 2006). La sua ricerca si è rivolta anche